Cena di fine anno: protagoniste le emozioni!
17
Dic

Cena di fine anno: protagoniste le emozioni!

News

Come ogni anno, a Dicembre organizziamo la cena di Natale.

Il 17 dicembre ci siamo ritrovati per partecipare a una serata all’insegna dell’allegria e della condivisione di un anno fatto di progetti e successi. E quest’anno, insieme al divertimento, non sono mancati i momenti speciali caratterizzati da tante emozioni.

Grazie a tutti!

 


 

Discorso di Massimo Santambrogio (CEO di Millepiani)

Non ho mai fatto discorsi plateali ma questa volta è diverso, per me è l’ultima cena aziendale in Millepiani.

Ho imparato in tutti questi anni che la prima cosa che dobbiamo conquistare per poter scegliere quello che vogliamo essere è la libertà. Essere liberi significa avere la forza di non farsi condizionare, essere liberi vuol dire anche trovare il coraggio di abbandonare i modelli del passato e le vecchie abitudini.

Le dipendenze o le strade rassicuranti generalmente non portano da nessuna parte e sicuramente non aiutano a crescere.

Per determinare la strada che vogliamo percorrere, in un mondo che è sempre più globale e competitivo, bisogna affrontare i cambiamenti giorno per giorno. Ci troviamo oggi in un momento difficile da capire e da gestire ma non credo che ci siano momenti più facili di altri, sono semplicemente diversi nei modi, o altrettanto semplicemente avvengono in periodi diversi della nostra vita e questo fa si che noi vediamo diversamente le cose.

Chi segue il proprio comodo è condannato a vivere nel buio, in un tunnel in cui si è infilato da solo, e come sapete bene e come vi ho detto molte volte, la luce che si vede in fondo al tunnel potrebbe non essere la via di uscita, bensì il treno che arriva.

La vera libertà esiste solo nell’impegno e nella passione, è insito nella natura umana, nulla di grande è mai stato fatto senza impegno e passione. L’unico modo per trovare la realizzazione personale è imboccare la via di uscita di quel tunnel, dando un significato profondo alla nostra vita, seguendo la propria strada con responsabilità.

Il segreto del successo che abbiamo avuto fino ad oggi è proprio questo. Abbiamo avuto tutti insieme, la capacità di costruire un’azienda, un team di uomini e di donne di valore, un team di persone che sente il peso della responsabilità di ciò che si fa ogni giorno, un team che agisce con decisione e con coraggio, un team che non si tira indietro quando si tratta di dare il buon esempio, persone che sanno che solo con una condotta morale, si può assicurare merito e dignità, raggiungendo il successo, riconosciuto attraverso la stima degli altri.

Spero di lasciarvi una piccola eredità, il DNA “Millepiani”, quello che gli altri raccontano, quello che ci pone sul mercato come un riferimento affidabile e concreto, quello che viene apprezzato dai clienti, quello di cui dovete essere consapevoli e fieri, quello che fa parte dell’azienda che abbiamo costruito, quello che tutti voi rappresentate. Sarete voi ad avere la grande occasione di mettere in gioco quello che siete, i vostri sogni le vostre qualità, in un progetto per creare una Millepiani migliore di quella di oggi. Il futuro migliore di cui parlo dipenderà dai vostri ideali, dal vostro modo di pensare e di agire. Ognuno di voi può contribuire a creare una Millepiani migliore, questa è la vera sfida che vi aspetta.

Quello con cui vorrei lasciarvi, a prescindere dalle strade che percorreremo, è l’augurio che ognuno di voi possa continuare ad essere un uomo o una donna di grande virtù.

Voglio infine ringraziare tutti Voi, le vostre famiglie, il nostro Presidente e l’intero CDA, per la fiducia ed il rispetto che mi avete dato, per i momenti buoni e per il modo in cui abbiamo superato quelli difficili, comunque, sempre, insieme ed affiatati.

Buona vita.

 

 

Grazie Commendatore!”

, , ,



Potrebbero Interessarti