Piccoli ascensori domestici: costi e vantaggi
10
Ago

Piccoli ascensori domestici: costi e vantaggi

Ascensori

Gli ascensori domestici o miniascensori o minilift per interni sono una soluzione smart per tutti coloro che vogliono installare all’interno della propria abitazione di lusso (casa indipendente, villa, chalet, etc.) un sistema di elevazione decorativo, funzionale, tecnologicamente innovativo ed ergonomico.

In linea con le attuali tendenze di progettazione e di interior design, i piccoli ascensori domestici sono un elemento di arredo moderno, elegante ed in grado dii valorizzare il contesto in cui sono installati e progettati.

Per questo, è bene seguire una guida che raccoglie tutte le informazioni utili sui mini ascensori domestici: caratteristiche tecniche-funzionali, innovazione tecnologica, vantaggi, agevolazioni fiscali e prezzi.

Miniascensori: minimo ingombro, massima efficienza

Grazie alle dimensioni contenute e alla possibilità di adattarsi facilmente agli spazi, i piccoli ascensori domestici sono la soluzione ideale per tutti gli edifici che necessitano di un miglioramento della mobilità verticale, ma non dispongono dello spazio utile all’installazione di un ascensore tradizionale. Con un esborso energetico contenuto, pari a quello di un elettrodomestico, i miniascensori domestici assicurano un netto incremento di comfort e del valore di mercato dell’immobile a fronte di un investimento moderato, sia dal punto di vista economico che per quanto riguarda della manutenzione ordinaria.

Ascensori domestici per immobili di lusso: una soluzione smart

Come anticipato, gli ascensori domestici, grazie alle loro dimensioni contenute e alla possibilità di adattarsi facilmente agli spazi in cui sono inseriti (case residenziali, villini, palazzi storici, etc.), rappresentano la soluzione smart in grado di semplificare la vita di tutti.

Tutti quanti possono apprezzare le caratteristiche tecniche e funzionali degli ascensori domestici: grandi anziani, disabili, famiglie con bambini, single, etc.

Insomma, i mini lift per uso domestico agevolano la vita di tutti ed evitano il continuo “sali e scendi” dal piano terra al primo piano o alla mansarda dei ragazzi.

E, se sono presenti le barriere architettoniche o le scale da superare? Niente paura, gli ascensori domestici permettono di riscoprire l’open space e di vivere i propri spazi interni.

A prescindere dalla metratura dell’immobile, è possibile optare per piccoli sistemi di elevazione personalizzati, ecologici, senza ingombri aggiuntivi (sala macchina) e con soluzioni tecniche innovative.

Che cosa c’è di più smart di un ascensore domestico?

Miniascensori domestici: tecnologia alla portata di tutti

Il Gruppo Milepiani, specializzato nella progettazione e nella realizzazione di soluzioni innovative per la mobilità verticale, ha allestito una gamma di piccoli ascensori domestici destinati ad abitazioni private o a edifici di diversa destinazione che per limiti strutturali, architettonici o ambientali non possono accogliere un ascensore dalle dimensioni standard. La linea di miniascensori del Millepiani Elevators è pensata per rispondere con precisione ed efficienza a diversi contesti d’uso, garantendo soluzioni ad hoc, integrate, funzionali e dal design ricercato. L’obiettivo dell’azienda è confezionare impianti di sollevamento su misura, mettendo a disposizione della clientela il frutto di approfondite ricerche in ambito tecnologico per lo sviluppo di materiali, strutture e impianti all’avanguardia, dalle alte prestazioni e dal semplice utilizzo.

Ascensori domestici piccoli: quali sono le differenze?

Prima di scoprire i vantaggi degli ascensori domestici di piccola dimensione, è bene capire quali sono le differenze che intercorrono tra un ascensore domestico di piccole dimensioni ed un sistema di elevazione “normale”.

Gli ascensori domestici piccoli sono meno veloci, arrivano fino a 0,15 m/s, mentre l’ascensore standard è più veloce. Oltre a non avere alcuna fossa e testata, i mini ascensori domestici possono utilizzare la corrente domestica 230V– monofase, con enormi vantaggi economici e risparmi sulla bolletta dell’energia elettrica.

Chi lo ha detto che i mini ascensori non possono essere equipaggiati con seggiolini? Si tratta di soluzioni opzionali e personalizzabili, ma è assolutamente possibile equipaggiare il proprio mini lift domestico con comandi touch, telefono in cabina, seggiolino e con un sistema di alimentazione indipendente utile in caso di black out. Non sei ancora convinto ad installare un ascensore domestico nella tua casa di lusso? Allora, continua a leggere e scopri i vantaggi.

I vantaggi di scegliere un miniascensore

Il maggiore punto di forza dei miniascensori domestici è sicuramente l’estrema versatilità, la capacità di questi impianti di integrarsi efficacemente con la struttura che li accoglie, inserendosi anche in vani dalle dimensioni molto ridotte. Il basso assorbimento energetico, inoltre, permette ai piccoli ascensori domestici di potersi accontentare dell’alimentazione energetica disponibile nella maggior parte degli stabili residenziali, senza incidere eccessivamente sulla spesa e assicurando anche un minimo impatto ambientale. Per chi sceglie di valorizzare il proprio immobile con un miniascensore, il Millepiani Elevators offre anche la possibilità di optare per miniascensori panoramici, caratterizzati da strutture leggere e dalla trasparenza del vetro: veri e propri elementi d’arredo e di pregio, ideali per garantire, oltre al miglioramento del trasporto verticale, anche un’importante funzione estetica.

Piccoli ascensori domestici: quali sono le misure di sicurezza?

I piccoli ascensori domestici, durante la fase di installazione, prevedono diverse misure di sicurezza:

  • in presenza di sala macchine, questa deve essere sufficientemente capiente per consentire l’ordinaria manutenzione,
  • la porta d’accesso deve essere resistente al fuoco ed essere costituita da una doppia porta metallica,
  • nel vano di corsa non devono esserci condutture e tubazioni estranee all’impianto.

Ascensori domestici: quali sono le agevolazioni fiscali?

Grazie all’installazione degli ascensori domestici durante la fase di ristrutturazione edilizia, si possono beneficiare di interessanti agevolazioni fiscali, fra cui:

  • la detrazione del 50% in 10 anni,
  • la possibilità di beneficiare dei contributi previsti dalla Legge n° 13/1989 nel caso di utenti disabili,
  • l’Iva agevolata del 4%,
  • sgravi fiscali che permettono di detrarre dalle tasse fino al 36% dell’importo.

Piccoli ascensori domestici: i prezzi

Come per gli ascensori standard, anche per quanto riguarda i miniascensori, dimensioni e costi possono variare in base alle caratteristiche specifiche di cabina, struttura e impianto. La proposta di minascensori del Millepiani Elevators si compone di articoli diversi e pensati per esigenze e collocazioni differenti. Nell’analisi dei costi è bene valutare anche la complessità dell’intervento di installazione e gli eventuali vincoli strutturali presenti. Per preventivi gratuiti e personalizzati e per conoscere le caratteristiche tecniche dei piccoli ascensori domestici, i prezzi e le condizioni di installazione, è possibile contattare il Millepiani Elevators tramite il form online presente sul sito o al numero +39 02 96690901.

, , , ,



Potrebbero Interessarti